Non era una serata facile per il Basket Alezio. Dopo la sconfitta di Taranto il morale era sottoterra e la settimana in palestra non era andata nel migliore dei modi. Serviva una scarica di adrenalina. E' arrivata nel momento in cui meno ce l'aspettavamo con una straordinaria prova di carattere ed una vittoria per 68 a 57 contro il Real Basket Manduria.

Parte forte il REAL BASKET MANDURIA. Sotto le plance D'Amicis domina incontrastato segnando 10 punti nei primi 10 minuti. Gli aletini sembrano contratti e spaventati. Per tutto il primo quarto aleggia lo spettro della sconfitta, ma la partita, come insegna questo straordinario sport, racconterà un 'altra storia.

Al primo intervallo corto, Coach Mazzarella cerca di mantenere la calma e motiva i suoi ragazzi spronandogli a dare il massimo. In panchina le sue parole hanno un effetto elettroshock. Capitan Ferilli, cuor di leone, si carica la squadra sulle spalle e sale in cattedra segnado a referto 20 punti nel solo secondo quarto. Perrone e Picciolo Davide vanno a segno in maniera chirurgica, De Paolo e Schito raddoppiano sistematicamente su D'Amicis che segna solo 3 punti in questo quarto e Solidoro distribuisce assist e recupera palloni su palloni. 32 a 15 il parziale dei secondi 10 minuti. Un break che risulterà decisivo nel prosieguo della partita.

Durante l'intervallo Coach Mazzarella invita i ragazzi a mantenere alta la concentrazione, ed esorta i suoi a dare il cuore. Il terzo quarto parte con il punteggio di 42 a 35 per gli aletini. Il ritmo è basso, gli aletini durante tutto il terzo quarto difendono a spada tratta la loro area ed il Manduria segna solo 9 punti. La fase offensiva del terzo quarto è coronata dai 5 punti del 18-nne Picciolo D., autore di una prova considerevole, e dai 4 punti di Schito che dimostra di essersi integrato quasi totalmente nella squadra.

L'ultima frazione di gara parte sul risultato di 56 a 44. Negli ultimi 10 minuti il BASKET ALEZIO amministra la partita ed i 12 punti di vantaggio, complice anche un atteggiamento non propositivo del Manduria. Nel finale minuti anche per Sergi, a segno con 2 punti, Marino ed il 16-enne Quarta che, nonostante i 3 tentavi da 2, non riesce a segnare

Contrariamente alla partita d'andata, ad Alezio le linee del campo erano ben visibili e l'illuminazione dell'impianto decente. Si è quindi potuto giocare a Basket. Coach Mazzarella ed i suoi uomini portano a casa una vittoria che ridà fiducia e morale. Dopo aver incamerato 3 sconfitte nel girone d'andata, serviva una prova di carattere. Gli aletini hanno tirato fuori gli attributi ed è venuta la scossa. Ora domenica prossima si va a Massafra per vincere e continuare la marcia verso i playoff, consapevoli del fatto che solo con il lavoro ed il carattere arriveranno i buoni risultati.

Risultato Finale

Il saluto del Basket Alezio verso il suo caloroso pubblico a fine partita

Tabellini:
#3 Simone Sergi - Punti: 2 (T2 1/1, T3 0/0, TL 0/0)
#4 Giampaolo De Paolo - Punti: 0 (T2 0/2, T3 0/0, TL 0/0)
#8 Riccardo Ferilli (C) - Punti: 31 (T2 5/15, T3 5/24, TL 6/7)
#9 Gianluigi Perrone - Punti: 10 (T2 3/8, T3 1/3, TL 1/1)
#11 Luca Marino - Punti: 0 (T2 0/1, T3 0/0, TL 0/0)
#13 Davide Picciolo - Punti 10 ( T2 2/7, T3 2/3, TL 0/0)
#15 Michele Schito - Punti: 10 (T2 4/8, T3 0/0, TL 0/0)
#18 Vincenzo Quarta - Punti: 0 (T2 0/3, T3 0/0, TL 0/0)
#21 Piervincenzo Solidoro - Punti: 4 (T2 2/6, T3 0/3, TL 0/1)
#32 Andrea Dell'Anna - Punti: 3 (T2 0/0, T3 1/2, TL 0/0)

Foto di Lorenzo Milauro

Grazie per il prezioso supporto ai nostri sponsor:

Cantina Coppola Gallipoli
Cantina Coppola Gallipoli

Carlino Tourist Gallipoli
Carlino Tourist Gallipoli

Colazzo.it Corigliano d'Otranto
Colazzo.it Corigliano d'Otranto

Dava Concessionaria Auto Nardò
Dava Concessionaria Auto Nardò

Helios Beach Gallipoli
Helios Beach Gallipoli

Ingrosso Associati&Partners Alezio
Ingrosso Associati&Partners Alezio

Medeur Mediterraneo - Europa Centro Studi Parabita
Medeur Mediterraneo - Europa Centro Studi Parabita

Medident Alezio
Medident Alezio

Pasticceria Dulcis Noha
Pasticceria Dulcis Noha

Ship Leader Gallipoli
Ship Leader Gallipoli


Continuate a seguirci!

#ForzaBasketAlezio